CATEGORIE SOTTOCATEGORIE PRODUTTORI

Daiwa AMORPHOUS BOLO

Nuovo prodotto

Daiwa AMORPHOUS BOLO

Amorphous è un nome da sempre legato ad attrezzi che uniscono la raffinatezza data dall’uso di materiali nobili, in alto modulo, ad un’affidabilità che va ben oltre quelli che sono gli utilizzi sui quali la canna viene concepita e centrata da un punto di vista progettuale.

**Canne montate anelli Fuji Alconite e placca Fuji.

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 41 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 41 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 13,53 €.


400,00 € tasse incl.

Dettagli

Il ritorno sul catalogo Daiwa di un nome, che in Italia significa canna bolognese, passa per una storia nuova ed al tempo stesso legata alle tradizioni del marchio nipponico. Amorphous è un nome da sempre legato ad attrezzi che uniscono la raffinatezza data dall’uso di materiali nobili, in alto modulo, ad un’affidabilità che va ben oltre quelli che sono gli utilizzi sui quali la canna viene concepita e centrata da un punto di vista progettuale. Qui finiscono le analogie con il passato. Tutto il resto, il disegno, l’azione e i materiali, sono stati scelti per soddisfare l’unico requisito comune ad ogni Amorphous passata, presente e futura: stupire! Partiamo dal materiale, si tratta di un carbonio SVF che unisce fibre di sezione più ampia che servono ad avere una maggiore compattezza del composito in carbonio ad una bassissima incidenza di resina. La resina stessa è rinforzata attraverso l’uso di micro-filler di natura sintetica, materiali molto duri dispersi nella struttura cristallina, che hanno lo scopo di aumentare la resistenza del blank. Questo tipo di materiale permette al progettista di disegnare pezzi sottili con delle caratteristiche meccaniche simili a quelle di pezzi più conici e di diametro maggiore, realizzati in materiali tradizionali. Il taglio con il passato, quello che raggiunge il requisito settato all’inizio - stupire - sta nel fatto che le canne hanno “perso” una classe di diametro rispetto alle loro caratteristiche di utilizzo: nella serie vi è una canna considerata sottile, in grado di gestire galleggianti fino a 25 grammi e finali dello 0.20 ed una canna ancor più sottile in grado di gestire finali dello 0.16 e galleggianti fino a 15 grammi.

La prima canna - REGULAR - da 5 a 8 metri, misura 23,5 mm per la 7 metri. E’ quindi una canna molto fine all’impugnatura.  Permette di affrontare la pesca a 360°. E’ orientata al pescatore di fiume e mare che predilige azioni gentili ma con il giusto grado di decisione. E’ stato ripreso anche su questa canna il concetto d’azione della AIR BOLO, una scelta vincente e apprezzata dal pubblico: la curvatura è amplissima ed estremamente continua. Lo sforzo si sposta lungo il fusto della canna in modo molto graduale e controllato lasciando al pescatore margini di sicurezza sul terminale e tutta la sensibilità ed il contatto con la preda che necessita. Questa canna in fase di test ha retto il confronto con i furbi Cavedani dell’Oglio e di Peschiera con finali dello 0,08 mettendo alla pesa pesci di 2 Kg. Si è tolta qualche sassolino dalla scarpa portando al guadino un Siluro di quasi 10Kg in una corrente da 15 grammi. Al mare si è rivelata l’arma ideale per la pesca fine in scogliera al Branzino, il re delle foci, con finali medi ma anche sostenuti.  

La seconda canna - PRO POWER - veste nel corpo leggero di una formula uno da 24mm alla base l’anima di un resistente fuoristrada. E nella realtà lo è. E’ la canna per chi fa del pesce di taglia il suo pane e necessita di finali robusti. E’ ottimale nella pesca del pesce bianco con finali medi, ad esempio in situazioni di corrente sostenuta, o pesca a distanza, poiché possiede un azione molto progressiva ed elastica unita ad una cima non sgarbata seppure potente. La forbice di situazioni che può coprire questo attrezzo lo colloca nella categoria delle canne da Barbo e da Carpa: è ottimale per chi non si vergogna di salire ad uno 0,20mm. La Pro Power una canna adatta alla pesca del Sarago, unisce la progressione giusta per salvare il finale dalle puntate di questo coriaceo Sparide all’autorità per limitarne le fughe. Gestisce ottimamente finali dello 0.12 e per i più bravi anche dello 0.10: questo la pone come arma finale nelle situazioni di pesca fine a distanza dove esprime ancora una volta eccellenza per via dell’azione ferma e tagliente che favorisce il lancio. La versione 9 metri soddisferà gli amanti dei fondali più elevati, dei porti, oltre agli amanti della pesca in trattenuta con una bolognese veloce e progressiva.

La terza canna - SUPERLIGHT - nasce per non essere un compromesso! Nasce per essere specifica, facilmente identificabile e collocabile nel suo ambiente di lavoro migliore: quello della pesca leggera ad ogni grado di esecuzione. E’ stata costruita nella fabbrica dalla quale sono nate le altre due Amorphous, utilizzando lo stesso tipo di materiali e centrando il progetto su un altro importante requisito comune a tutta la serie: l’affidabilità totale della canna. Le ‘Super Light’ hanno una gradevole azione di punta, la curvatura è tarata su un livello di potenza orientato a finali sottili ma comunque con tutta l’elasticità e la potenza necessaria per portare a casa prede importanti.

  • Tessuto di carbonio SVF
  • Tecnologia Daiwa X45
  • Innesti V-Joint
  • Area porta-mulinello con finitura anti-scivolo
  • Ferma amo Fuji

** I prezzi si intendono per canne montate con anelli Fuji Alconite e placca portamulinello Fuji.

  •                                  

ModelloLunghezza mNumero sezioniIngombro cmPeso  gr.
AVL50AI 5,00 5 133 115
AVL60AI 6,00 6 133 153
AVL70AI 7,00 7 133 214
AVP50AI 5,00 5 133 135
AVP100AI 10,0 10 133 526
AVP90AI 9,00 9 133 446
AVP80AI 8,00 8 133 360
AVP70AI 7,00 7 133 270
AVP60AI 6,00 6 133 190
AV80AI 8,00 8 133 322
AV70AI 7,00 7 133 250
AV60AI 6,00 6 133 180
AV50AI 5,00 5 133 126

Recensioni

Scrivi una recensione

Daiwa AMORPHOUS BOLO

Daiwa AMORPHOUS BOLO

Daiwa AMORPHOUS BOLO

Amorphous è un nome da sempre legato ad attrezzi che uniscono la raffinatezza data dall’uso di materiali nobili, in alto modulo, ad un’affidabilità che va ben oltre quelli che sono gli utilizzi sui quali la canna viene concepita e centrata da un punto di vista progettuale.

**Canne montate anelli Fuji Alconite e placca Fuji.

Canne da Pesca

Produttori